1. Inizio pagina
  2. Contenuto della pagina
  3. Menu principale
  4. Menu di Sezione
Specialista in chirurgia plastica, ricostruttiva ed estetica
testata per la stampa della pagina
Contenuto della pagina

Approfondimenti ed articoli

 
  1. Considerazioni sulla ginecomastia , per rispondere alle domande più frequenti

    La presenza di un seno di aspetto femminile può essere causa di disagi ed imbarazzi nella vita sociale e nella vita affettiva dell'uomo. In questi casi, molto frequentemente sia i ragazzi che gli adulti evitano di mostrarsi a torace nudo in palestra o al mare e sono fortemente condizionati anche nell'abbigliamento quotidiano. La deformità può essere dovuta a cause ormonali, farmacologiche od alimentari o essere secondaria ad altre patologie, anche se spesso non ci sono cause precise; può essere legata ad un'ipertrofia della ghiandola mammaria o/e ad un eccesso di tessuto adiposo.

  2. Considerazioni sulla mastopessi, per rispondere alle domande più frequenti

    Quando le mammelle sono poco toniche, svuotate o cadenti possono diventare un problema, soprattutto psicologico, per la donna in considerazione del valore simbolico e sessuale che il seno rappresenta, arrivando a condizionarne l'abbigliamento e la vita affettiva. In questi casi l'intervento di mastopessi può essere di beneficio contribuendo a rimodellare e tonificare il seno. 

  3. Considerazioni sul lifting per rispondere alle domande più frequenti

    Quando il viso ed il collo appaiono invecchiati ed appesantiti e determinano un aspetto globalmente stanco e triste, è indicato pensare a trattamenti chirurgici di ringiovanimento del volto. Parlando di ringiovanimento del volto, l'immaginario va subito e solo al vecchio tradizionale lifting che determinava visi "tirati" ed aspetti innaturali e palesemente "chirurgici".

  4. Considerazioni sull' addominoplastica, per rispondere alle domande più frequenti

    I problemi a livello dell'addome e, più in generale, del tronco possono essere differenti, presenti a volte singolarmente a volte associati fra loro. Possono riguardare la pelle in eccesso, accumuli adiposi sia a livello della parte anteriore dell'addome che dei fianchi, ma anche il piano muscolo fasciale che può essere rilassato o con ernie.

  5. Considerazioni sulla mastoplastica riduttiva, per rispondere alle domande più frequenti

    Quando il seno è di grandi dimensioni può rappresentare un problema importante che condiziona la vita della donna. Il seno pesante può interferire con le normali attività lavorative o fisico-sportive, può causare problemi alla colonna cervicale o lombare, dolori alle spalle, eritemi ed ulcerazioni della cute della regione sottomammaria.

  6. Alcune cose da ricordare a proposito di protesi mammarie

    Può sembrare strano, ma, ancora oggi, con una certa frequenza, molte donne non conoscono di quale tipo di protesi sono portatrici.

  7. Filler, meglio una domanda in più

    "Ai potenziali pazienti raccomando di non esitare a fare domande" dice Daniele Fasano, consigliere della SICPRE ­ in modo da sapere con esattezza quale sostanza sta per essere iniettata, dove e da chi è stata prodotta".

  8. Aspetti bioetici della chirurgia estetica e ricostruttiva

    Questo è il parere espresso il 5 luglio 2012 dal Comitato Nazionale per la Bioetica relativamente agli aspetti bioetici della chirurgia estetica e ricostruttiva.

  9. Blefaroplastica superiore e Blefaroplastica inferiore

    Entrambi sono  interventi eseguibili in anestesia locale, eventualmente associati ad una leggera sedazione; possono essere effettuati contemporaneamente, se indicato, e non comportano ricovero.

  10. Quali sono gli interventi di Chirurgia Estetica per l'Estate?

    Ma chi l'ha detto che l'estate non è una buona stagione per sottoporsi a un intervento di chirurgia plastica?