1. Inizio pagina
  2. Contenuto della pagina
  3. Menu principale
  4. Menu di Sezione
Specialista in chirurgia plastica, ricostruttiva ed estetica
testata per la stampa della pagina
Contenuto della pagina
 

LA LIPOSCULTURA TRIDIMENSIONALE DELL'ADDOME, DEI FIANCHI E DEL DORSO NELLA DONNA

 
 

Già da tempo la liposuzione non è considerata unicamente un intervento di tipo sottrattivo, ma, recentemente, sempre maggiore importanza viene attribuita ad un rimodellamento molto più completo di tipo tridimensionale che tiene conto delle "curve" che rendono piacevole il corpo della donna. La chiave di volta è realizzare un intervento selettivo con aspirazioni modulate più o meno aggressive o conservative, associate eventualmente al reinserimento mirato di tessuto adiposo allo scopo di ottenere un corpo armonioso. Questo implica un'analisi rigorosa del caso specifico, l'applicazione di tecniche adatte alle differenti situazioni e soprattutto una propensione del chirurgo a dedicare tempo alla cura dei particolari in un intervento solo apparentemente grossolano.

Facendo riferimento in modo specifico alla regione addominale ed al dorso della donna, non ci si limita più alla sottrazione uniforme di grasso dall'addome e dai fianchi.  Le regioni addominali richiedono asportazioni attente e differenziate per mettere in evidenza convessità e concavità della regione ombelicale mediana e delle parti laterali in corrispondenza dei muscoli obliqui. L'aspirazione sarà modulata in relazione al fisico nel suo complesso, giungendo a far risaltare la muscolatura nei casi di donne atletiche, con una minore aggressività, invece, negli altri casi. I fianchi devono essere sempre accuratamente snelliti anche nella porzione posteriore per evidenziare al meglio il punto vita; attenzione particolare viene posta, negli approcci più moderni, alla regione lombosacrale che deve essere molto ridotta di spessore per rendere più sporgenti i glutei, ulteriormente aumentati, se opportuno, con un lipofilling sottocutaneo. Anche i cosiddetti "rotoli" dorsali, che in precedenza raramente venivano trattati, possono migliorare notevolmente con le recenti tecniche specifiche che consentono di ridurre e regolarizzare il grasso, stimolando la retrazione della pelle e contribuendo ad una migliore silhouette di tutto il tronco.

L'obbiettivo finale è un rimodellamento armonioso e tridimensionale di tutto l'addome e del dorso nel suo complesso.

Per approfondimenti, consultare i capitoli specifici su liposuzione e addominoplastica